Come formattare un PC Windows 7 senza cd

Come formattare un PC Windows 7 senza cd – Cosa devi sapere !!!

Se il tuo laptop si rallenta o vuoi semplicemente esaurire il tuo laptop o rimuovere virus e malware o quando ci sono file troppo indesiderati che impediscono a Windows di rispondere, è obbligatorio formattare il disco rigido e reinstallare il sistema operativo.

La formattazione di un PC è l’ultima risorsa per ripristinare il sistema operativo allo stato originale e potrebbe essere possibile anche senza un disco di installazione di Windows (DVD / CD) mediante il processo di ripristino delle impostazioni di fabbrica entro poche ore.

Certo, hai sentito bene !!!

È possibile formattare un PC Windows 7 senza cd.

Poiché al giorno d’oggi l’unità ottica non funziona o è obsoleta, è una buona opzione.

Il ripristino delle impostazioni di fabbrica è il metodo più semplice e rapido da seguire per riportare il computer o il laptop in condizioni normali, indipendentemente dal fatto che il sistema sia troppo lento o non risponda. Elimina tutti i dati, le impostazioni e le applicazioni precedentemente salvate sul sistema. È in grado di risolvere anche molti problemi cronici.

Suggerimenti: Formattando un disco rigido, cancellare tutto dal PC. Quindi, crea un backup dei tuoi documenti o file su una fonte esterna prima della formattazione.

Di seguito è riportato un elenco di software di ripristino per tutti i produttori di PC.

  • Acer: Acer eRecovery o Acer Recovery Management
  • HP: HP System Recovery o Recovery Manager
  • Dell: Dell Factory Image Restore, DataSafe, Dell Backup & Recovery
  • Lenovo: Rescue and Recovery o ThinkVantage Recovery (su ThinkPads)
  • Sony: Sony Vaio Recovery Wizard
  • ASUS: ASUS Recovery Partition o AI Recovery

Come formattare un PC Acer (ripristino fabbrica Acer)

Questi sono i passaggi da seguire per resettare le impostazioni di fabbrica del PC Acer Windows 7 senza un CD.  Tuttavia, sono necessari gli stessi passaggi per ripristinare pc senza CD in tutti i produttori di PC citati sopra il rispettivo software di recupero.

Passo 1: Fare clic sul Start pulsante> Pannello di controllo> Sistema e sicurezza> Backup e ripristino.

Passo 2: Nella finestra Backup e ripristino, tocca “Ripristina impostazioni di sistema o computer”.

Backup e ripristino in Windows 7

Passo 3: Nella finestra Ripristino configurazione di sistema, toccare “Metodi di recupero avanzati”.

Metodi di recupero avanzati in Windows 7

Passo 4: Verranno visualizzate due opzioni nella nuova finestra (Metodo di recupero avanzato):

(a) Ripristina il computer usando a file di backup dell’immagine di sistema.

(b) Riportare il computer alle condizioni di fabbrica.

Riporta il computer alle condizioni di fabbrica in Windows 7

Passo 5: Toccare sulla seconda opzione “Riporta il computer alle condizioni di fabbrica”.

Sarà rimuovere tutto ciò sul computer, compresi i programmi, documenti, immagini, impostazioni, aggiornamenti e musica. Tuttavia, è possibile ripristinare in seguito tutto dai file di backup creati in precedenza.

Passo 6: Ora di nuovo, ci sono due opzioni qui:

pulsanti “Esegui backup adesso” e “Salta”.

Si consiglia di eseguire il backup di file o documenti su un disco rigido esterno o DVD prima di continuare con il ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Altrimenti, se non si desidera creare il backup, è possibile toccare il pulsante Salta. Scegli in base alle tue esigenze.

(Qui, ho cliccato sul Pulsante Salta)

Backup dei file in Windows 7

Passo 7: Poi, cleccare sul Riavvia pulsanteper avviare il processo di reset di fabbrica.

Riavvio del computer

Una volta riavviato il computer, verrà visualizzata una notifica “Opzioni di ripristino del sistema”. Qui, devi scegliere una lingua e un metodo di immissione da tastiera e quindi fare clic sul pulsante “Avanti”.

Passo 8: Nella finestra successiva, apparirà “Seleziona il tipo di recupero” con tre opzioni:

(a) Ripristina le impostazioni di fabbrica del sistema operativo.

(b) Ripristina il sistema operativo e conserva i dati dell’utente.

(c) Uscita.

Scegli il tipo di ripristino in Windows 7

Devi selezionare la prima opzione “Ripristina le impostazioni di fabbrica del sistema operativo” e quindi seguire le istruzioni.

è in corso il ripristino delle impostazioni di fabbrica

Tuttavia, il sistema si riavvierà automaticamente più volte durante il processo. Quindi, non devi preoccuparti affatto !!!

Conclusione

A volte succede, non hai affatto il tuo file ISO di installazione di Windows 7 o non sarai in grado di creare un disco di riparazione del sistema per formattare il pc. In questo caso, il ripristino delle impostazioni di fabbrica è, senza dubbio, il metodo più rapido per resettare Windows 7 senza un cd e riportarlo al PC in condizioni normali.

Spero che la guida su “Come formattare un PC Windows 7 senza cd” possa costruire un nuovo modo di pensare per formattare il PC. Hai qualche domanda in mente o hai bisogno di aiuto, non esitare a commentare in una casella di commento.

Mettiti in contatto con noi per saperne di più.

Guida correlata:

Leave a Comment